Breve guida alla scelta di un drone professionale

droni-professionali guida alla scelta

Droni professionali che passione!

Ormai sono sempre più numerosi gli appassionati di droni professionali, c’è chi li utilizza esclusivamente nel tempo libero, chi utilizza i droni professionali per lavoro e chi addirittura desidera imparare a costruire da sé i droni professionali. Dopotutto i droni professionali consentono di fare svariate cose, dunque il numero di droni professionali venduti in Italia aumenta a dismisura. Il mondo dei droni professionali è vastissimo, dunque per i principianti non è semplice capire da dove partire.

Le prime cose da sapere e valutare sono 5:

  • Capire dove acquistare i droni professionali
  • Capire quali caratteristiche cerchi e quali sono i droni professionali più adatti
  • Conoscere le normative che riguardano i droni professionali
  • Imparare ad utilizzare i droni professionali nei luoghi adeguati
  • Trovare il corso per dronisti più adatto a te

Partendo dal primo punto bisogna considerare quale utilizzo del drone andrai a fare. L’ideale è comunque acquistare droni professionali da rivenditori italiani e possibilmente raggiungibili fisicamente.

Essendo i droni professionali degli oggetti complessi, sarà utile per te poterti rivolgere al rivenditore nel caso il drone necessiti di una riparazione, un aggiornamento del software ecc.

Per quanto riguarda la tipologia, esistono tanissime varianti di droni professionali.

I droni professionali per principianti possono avere un prezzo inferiore a 100 Euro, i droni professionali da utilizzare in ambito lavorativo hanno un costo decisamente più elevato.

Gli ambiti in cui è possibile utilizzare i droni professionali sono molteplici, esistono droni professionali che vengono utilizzati nel campo dell’edilizia, droni professionali che vengono utilizzati per la sicurezza, droni professionali che vengono utilizzati nell’ambito militare ecc.

Dunque valuta quale sia la categoria di droni professionali più adatta alle tue esigenze. Per alcuni i droni professionali possono sembrare dei giocattoli divertenti, ma la realtà è che per poterli utilizzare è necessario conoscere la normativa dell’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile).

Bisogna tenere presente che i droni professionali possono arrecare danni a persone e oggetti, o addirittura disturbare il traffico aereo. Per non incorrere in sanzioni penali bisogna utilizzare i droni professionali con serietà e competenza. Il luogo ideale per imparare ad utilizzare i droni professioanli è rappresentato dai campi di volo per aeromodellisti, ma nel caso in cui non ve ne siano nelle vicinanze ci si può allenare con il proprio drone in aree aperte, prive di ostacoli e rigorosamente private.

Se desideri imparare ad utilizzare seriamente i droni professionali, devi cercare un corso che insegni ad utilizzare i droni.

Attualmente non esistono corsi direttamente riconosciuti dall’ENAC, i corsi migliori per imparare ad utilizzare i droni professionali sono quelli organizzati dalle aziende che progettano, producono e vendono droni professionali. Il mondo dei droni professionali è veramente ampio, dunque prima di investire tanto denaro può essere utile partire dalle basi.

È inoltre indispensabile focalizzare i propri obiettivi e capire in che modo i droni professionali possono esserci utili. Se desideri diventare un professionista nel mondo dei droni professionali sappi che la strada è lunga, ma con studio e passione è possibile imparare un mestiere nuovo e stimolante.