I migliori videogiochi del 2018 per PlayStation Plus

Quali sono i migliori videogiochi del 2018 da scaricare per gli abbonati a Playstation Plus? Scopriamolo insieme, all’interno di questa guida.

Che cos’è PlayStation Plus?

PlayStation Plus è la formula di abbonamento online che Sony offre ai suoi videogiocatori più appassionati. A fronte del pagamento di un canone mensile piuttosto ridotto (un abbonamento annuale ha un prezzo medio intorno ai 50€), ai giocatori è offerta la possibilità di scaricare gratuitamente due giochi a loro scelta fra quelli disponibili nello Store; inoltre, sarà possibile testare versioni beta di nuovi giochi o partecipare agli eventi di release, guadagnando l’accesso a molti altri titoli. Con oltre 26 milioni di iscritti in tutto il mondo, PlayStation Plus è un vero e proprio ecosistema ludico, in costante evoluzione. Oltre al PlayStation Store ufficiale, i giocatori possono acquistare gli abbonamenti scontati anche presso rivenditori terzi. In Italia, uno tra i più affidabili e conveniente è GameCodes.it.

I titoli migliori

E adesso, scopriamo insieme i titoli del 2018 che nessun appassionato dovrebbe perdere:

  • Metal Gear Solid V: the phantom pain

Questo titolo è senza dubbio uno tra i migliori action stealth in circolazione, nonché un titolo; più di una rivista dedicata al mondo dei gaming (ma anche più di un giocatore autorevole) hanno valutato questo ultimo titolo della serie Metal Gear Solid come il miglior titolo del 2018 disponibile per PlayStation Plus.

Da un lato troviamo la struttura sandbox, che lascia ampio spazio alla personalizzazione e alla sperimentazione di strategie ed approcci all’azione; dall’altro, il titolo offre una narrazione e un ritmo incalzanti e coinvolgenti. The phantom pain si gioca dall’inizio alla fine con grande entusiasmo, come pochi altri videogiochi sono in grado di offrire.

  • Alienation

Un altro sparatutto mozzafiato, sviluppato da HouseMarque. Una misteriosa razza aliena ha invaso poco alla volta il nostro pianeta, mettendo in scacco la specie umana. Questo twin stick shooter ci permette di affrontare gli alieni con un arsenale non indifferente e con una grande possibilità di personalizzare i personaggi e gli stili di gioco. L’avventura si può affrontare in solitaria oppure in modalità cooperativa, reclutando una squadra di agenti speciali e mettendo alla prova le proprie doti di leadership.

  • Life is strange

Un’avventura grafica a episodi che vede al centro i suoi due protagonisti Max e Chloe. Al centro del videogioco c’è la narrazione, la storia di due personaggi così diversi e che però devono appianare le loro divergenze e unire le forze. Il giocatore compirà una serie di scelte in grado di determinare lo svolgimento del gioco. Sullo sfondo, una serie di insoliti eventi verificatisi ad Arcadia Beach, culminati nella sparizione di una ragazza, Rachel.