Stampa digitale online sempre più in crescita

stampa digitale onlineLe tipografie online stanno letteralmente spopolando e questo significa che sono “affari d’oro” per tutti coloro che si occupano di stampa digitale online, fenomeno decisamente in crescita. Sono qualche anno fa, o ci si recava presso una tipografia “reale”, oppure, per realizzare delle brochure a buon prezzo, si andava nelle copisterie.
Oggi non funziona più così, grazie alla tecnologia che si è evoluta, si accende il pc, ci si collega online e si cerca il sito di fiducia in grado di occuparsi della stampa digitale online fornendo il miglior rapporto prezzo-qualità.
Cos’altro possiamo aggiungere? Facile, veloce, comodo e soprattutto “risparmioso”.
Si invia direttamente il materiale da stampare online, tramite file, ed in pochi giorni, le copie ordinate arrivano a destinazione. La stampa è impeccabile, e se abbiamo scelto la stampa a colori, questi sono brillanti, vivi, veri!
I consumatori sono sempre più felici di questo servizio e questo significa che la crescita che si sta riscontrando su tutto il territorio non solo italiano, ma anche europeo è davvero positiva ed in continua espansione.

Prendiamo ad esempio i dati di una ricerca richiesta dalla Canon che hanno dimostrato che la “tipografia online è un settore di successo”. La ricerca è stata effettuata da InfoTrends, una società che si occupa di analizzare accuratamente le varie statistiche di mercato che si è occupata di analizzare i risultati dei vari siti web che propongono diverse soluzioni di stampa digitale riscontrando che il mercato preso in esame, non solo risulta essere vincente e in costante espansione, ma entro 5 anni potrà crescere per un ulteriore 70%.
Si tratta di risultati che lasciano sconcertati soprattutto perchè ancora si parla di crisi e di disoccupazione. Ma questi sono anche i risultati che seguono i progressi della tecnologia e del web. Viene così sempre più opportuno considerare i fattori che stanno determinando questa crescita del mercato, in primis comodità e velocità, ma ovviamente anche il risparmio, senza dimenticare che oggi ognuno di noi ha almeno un dispositivo elettronico dal quale connettersi a internet, indipendentemente dall’età, in qualsiasi giorno della settimana ed in qualsiasi orario del giorno e della notte “trovando sempre il negozio aperto”, cosa improbabile, anzi, impossibile nella realtà. Non possiamo certamente non riconoscere anche l’aspetto della velocità che riguarda tutte le attività online, quindi anche la stampa digitale, per questo ci si affida alla stampa digitale online piuttosto che ad una tipografia “reale”.
Non possiamo nemmeno considerare il fatto che fino a qualche anno fa le persone erano più scettiche ad affidarsi agli acquisti online, diversamente da oggi, e questo riguarda un po’ tutti i settori. Infine, possiamo anche considerare che una tipografia online può offrire prezzi molti più competitivi rispetto ai negozi fisici, e questo è comprensibile dato che le spese di gestione sono nettamente inferiori rispetto a quelle a carico dei normali punti vendita.
C’è poi anche un’altra analisi condotta da Smithers Pira risalente al 2013 quando il valore di questo settore era pari a 131,5 miliardi di dollari e che entro il 2018 arriverà a toccare i 187,5 miliardi.